Tempo di zucca

Image

Tempo di zucca

Caratteristiche nutrizionali della zucca e ricetta in stile Halloween

Image
Image

In autunno parlare di zucca è d’obbligo, perché nella nostra immaginazione, fin da bambini, la zucca è sempre stata un po’ magica. “Mutata in una bella carrozza tutta dorata” come nella fiaba di Cenerentola oppure protagonista della notte più “paurosa” dell’anno, Halloween, la zucca diventa la protagonista di folklore, decorazioni e ornamenti ma anche (e ne sono contenta!) regina di tante ricette. Ce ne sono di tanti colori e dimensioni, da quelle più piccoline a forma di pera o pomodoro a quelle giganti ed alcune hanno delle forme molto curiose.

Caratteristiche nutrizionali

È un ortaggio preziosissimo per l’organismo, in particolare durante il cambio di stagione; l’inverno col suo freddo è alle porte e il metabolismo ha più bisogno di nutrienti per rafforzare il sistema immunitario. La zucca è un alimento ottimo per questa funzione poiché è a basso contenuto di calorie (solo 18 per 100 g di alimento fresco), ma molto ricca di caroteni, sostanze utili per la produzione di vitamina A e di molti altri minerali e vitamine, tra cui calcio, potassio, sodio, magnesio, fosforo e vitamina E.

Proprietà della Zucca: diuretica, lassativa, antiossidante

Alla zucca vengono riconosciute proprietà diuretiche per l’alto contenuto di acqua, mentre il betacarotene, un importante antiossidante, contrasta i radicali liberi e previene l’invecchiamento cellulare e tissutale. Ha anche attività antinfiammatoria generale, attività lassativa grazie all’alto contenuto di fibre ed effetto calmante in caso di ansia, insonnia e stress.

La zucca in cucina

Molto versatile in cucina, piace molto ai bimbi e alle mamme che la preparano dagli antipasti, ai primi e alle zuppe; ma è una grande sorpresa anche per i papà che sperimentano magari per la prima volta degli abbinamenti insoliti. Quali? Nei dolci per esempio, come in questo dolce squisito e pronto per Halloween!

Ingredienti e preparazione della “TORTA RAGNATELOSA” (o di 12-15 MUFFIN):

I Muffin alla zucca con gocce di cioccolato / foto M. Ilaria Epifani

250 g di zucca biologica,
200 g farina di farro (oppure a vostra scelta),
4 uova biologiche,
120 g di zucchero di canna integrale,
80 ml di olio extra vergine di oliva delicato,
100 g di gocce di cioccolato fondente (almeno 70 %) più quello per la decorazione,
1 bustina di lievito, sale q.b,
cannella secondo il gusto personale,
noci per decorare

La preparazione è molto semplice e veloce: basta unire le uova con lo zucchero, aggiungere il sale, l’olio e la zucca cotta ridotta in purea, e a seguire tutti gli altri ingredienti mescolando bene. Infornare in una teglia imburrata e infarinata per circa 40 minuti a 180°C. Per la decorazione della torta disegnate la ragnatela con il cioccolato fuso utilizzando un cono creato con la carta forno; i gherigli di noce intinti di cioccolata diventeranno i piccoli ragnetti. Per la versione muffin riempire con l’impasto 12-15 contenitori per muffin ed infornare.

Proprietà della torta

“Una fetta al giorno…”, è proprio il caso dirlo, contribuisce a dare benessere all’organismo. Le calorie sono circa 230 per porzione ma gli effetti positivi sono sicuramente maggiori:

  • Favorisce il buonumore, grazie all’azione energizzante del cioccolato
  • Riduce insonnia, ansia e stress grazie agli aminoacidi della zucca
  • Effetto positivo sul metabolismo grazie alla cannella
  • Riduce l’affaticamento psicofisico grazie alle noci, fonti di grassi polinsaturi.

Image

M. Ilaria Epifani

Biologa Nutrizionista

Passione, comprensione e determinazione nel seguire i piccoli “pazienti”. Da oltre 10 anni si occupa di percorsi di educazione alimentare e nutrizionale in età evolutiva presso lo studio professionale ed attività di divulgazione, laboratori di educazione alimentare presso scuole di ogni grado e masserie didattiche.

Riceve su appuntamento in:
via Ponchielli 24, San Pietro Vernotico (Br)
via N. Sauro 87, Lecce

340 7746674


Image

Potrebbe interessarti anche